Registro dei Conduttori e Counselor di Gruppo

Con deliberazione del 25.6.2004, il Consiglio Direttivo ha approvato la costituzione del Registro dei Conduttori e Counselor di Gruppo ed ha affidato al Collegio dei Docenti la redazione del relativo regolamento e la tenuta del registro stesso.

Con successiva deliberazione del 26.2.2010 ha, altresì, determinato la quota di iscrizione in tale registro e stabilito, per il mantenimento dell’iscrizione per i primi tre anni, l’obbligo della frequenza per ogni anno ad almeno un seminario di approfondimento e supervisione, appositamente organizzati dalla Scuola.

Il mancato pagamento della quota annuale determina la cancellazione dal Registro.

Il conduttore decaduto che vorrà essere nuovamente iscritto nel registro dei Conduttori e Counselor di Gruppo dovrà farne domanda al Collegio dei Docenti, che delibererà su di essa.

L’iscrizione nel Registro è condizione necessaria per lo svolgimento di attività di conduzione e counseling di gruppo nei Centri.