ISTITUTO DI PSICOSINTESI
fondato da Roberto Assagioli

l'uomo e la natura.

Un legame che risale alla notte dei tempi

conferenze
Per tutti

Mario Manzana

Un incontro settimanale

Giovedì ore 20.30

Sede del Centro
Via Portici 51
Bolzano

Giovedì 15 Novembre 2018

2° incontro.- Le esperienze transpersonali dei nostri antenati: le sostanze
sacre e le modificazioni dello stato ordinario di coscienza.
L’antropologia sostiene che il desiderio di modificare lo stato di coscienza
ordinario sia in realtà un bisogno innato dell’uomo; e infatti innumerevoli sono le vie per raggiungere
questo obiettivo che l’uomo ha scoperto. Tra queste, vi è quella che utilizza i numerosi prodotti che la
Natura, non per caso, ha messo a disposizione della comunità umana con grande varietà: piante e
funghi in primo luogo. Purtroppo, però, nell’era moderna si sono andate perdendo la ritualizzazione e
la sacralità dell’uso di questi elementi naturali e, con esse, il suo vero scopo e ne è nata una visione
distorta e pericolosa di cosa significa modificare lo stato di coscienza. Naturalmente questo studio ci
riporta al concetto di “esperienze delle vette” che è la base della psicologia transpersonale e della
visione di Assagioli.
L’ultimo incontro sarà il 13 dicembre: il calendario pagano celtico: i ritmi della natura
e i loro effetti sulla psiche dell’essere umano.

>>> <<<