ISTITUTO DI PSICOSINTESI
fondato da Roberto Assagioli - Associazione di Promozione Sociale

Siamo online

Care amiche e cari amici,

attraversiamo un tempo che ci mette di fronte, senza tanti complimenti, all'incertezza e all'imprevedibilità. Un tempo che ci stanca ma ci spinge anche a rivisitare creativamente idee e progetti già concepiti, a rimodulare programmi, a rinviare alcune iniziative a momenti più propizi e trovare soluzioni alternative per altre.

Se da un lato esso ci rende ben presente e tangibile la nostra fragilità, fisica, emotiva e mentale, dall’altro sembra invitarci ad impiegare tutta la nostra energia e ad andare dritti all'essenza delle cose, delle situazioni, delle relazioni, a mettere a fuoco ciò che conta, che urge, dentro e fuori di noi, che non può più essere rimandato o accantonato.

Un tempo che, secondo la Psicosintesi, rappresenta anche una preziosa opportunità di auto-osservazione e di allenamento per tutte le nostre funzioni psicologiche, in prima fila la Volontà integrale tanto cara a Roberto Assagioli. Forse addirittura un'occasione di espansione per la nostra Coscienza. 

Troverete  da oggi sul nostro sito le proposte - di necessità tutte online - che il Centro, grazie alla collaborazione di molti Soci, fisicamente distanziati e quindi ostacolati ma "presenti", offre da qui alla fine dell'anno. 

Rappresentano ciò che abbiamo in mente e nell' animo, ciò che risuona adesso nelle nostre corde. Ve le presentiamo con gratitudine verso ciascuno dei collaboratori coinvolti, e insieme con entusiasmo e fiducia, nonostante e anzi, proprio in virtù di tutto quello che sta accadendo.

Ci piacerebbe e ci aiuterebbe moltissimo se, in questi mesi, ciascuno di voi che costituite e quindi SIETE, con tutti noi, il Centro di Psicosintesi di Firenze, si sentisse libero e motivato ad esprimere i propri bisogni, desideri e aspirazioni, a suggerire temi utili da trattare, da poter sviluppare insieme.

Mandate messaggi al Centro tramite email o commenti alla pagina Facebook oppure al sito. Usate il mezzo che più vi sentite vicino, ma fatevi sentire.